Il fluismo. Una nuova corrente di pensiero

17,32 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

Il fluismo è un'entità pensante, un'gregora, un sogno libero e costruttivo in cui ognuno può cercare e trovare la sua completezza, così come recita il manifesto del fluismo. Credere che il Fluismo, come nuova corrente di pensiero, possa trarre spunto da un'antica cultura come quella degli aborigeni australiani, può sembrare un paradosso. In realtà il fluismo affonda le sue radici nelle leggi del tempo del sogno, in quel decalogo aborigeno pubblicato in una delle prime opere dell'autrice. Fra queste leggi, quelle della condivisione e del dono della propria essenza più genuina e profonda, danno vita a una vera e propria una forma di Iniziazione complessa, che segue la realizzazione della propria missione di vita. Solo allora, condivisione e dono possono incarnarsi, attraverso ogni forma di arte, compresa l'arte di vivere, in uomini e donne che lo desiderino. Nel fluismo tutto il genere umano sogna, così come la musica sogna la parola, la poesia il suono, la pittura le forme e i colori, la danza l'armonia, ecc. L'arte del fluismo fluttua nelle dieci Sfere della conoscenza dell'agire umano. All'interno un'intervista del giornalista Giorgio Boccaccio.

9788894855784
100 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788894855784
Autore
Clara Orlandi
Collana
Theoretikà
Anno
2018
Numero di pagine
180
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.