• -5%

Un dio perdente

12,50 €
11,88 € Risparmia 5%

Lorenzo, detto “Albatros” per le braccia lunghissime e la predilezione per i 100 metri delfino, insegue la realizzazione di se stesso condizionato dalle parole di suo padre Vinco, dunque esisto e rincorrendo l’amoredi una ragazza che non lo ama e forse non lo amerà mai.

Quantità
DISPONIBILE

 

Pagamenti sicuri

 

Politiche di consegna

 

Politica di restituzione

 

Termini e condizioni d'uso

Lorenzo, detto “Albatros” per le braccia lunghissime e la predilezione per i 100 metri delfino, insegue la realizzazione di se stesso condizionato dalle parole di suo padre Vinco, dunque esisto e rincorrendo l’amoredi una ragazza che non lo ama e forse non lo amerà mai. Ossessionato dai risultati e dai record da battere, Lorenzo si avvicina ai Campionati Italiani di Nuoto, intrecciando la sua storia intima e personale con quella di altre personalità complesse, a loro volta alla ricerca di loro stesse. La tensione al successo diventa ben presto per lui paura di non farcela, ma la paura genera mostri: così la scelta “più razionale” di Lorenzo diventa quella di affidare la propria vita a “un dio perdente”. Una storia di provincia, di nuoto e di doping, questa parabola di uomini e donne alla ricerca di risposte, in attesa di un riscatto e di una vita pienamente vissuta che si scontri con il prezzo da pagare per cambiare il proprio destino.

9788833811277
50 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833811277
Autore
Edizioni Efesto
Collana
parerga
Anno
2019
Numero di pagine
154

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (1)
Valutazione
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.