Bufali in marcia al mattatoio

17,32 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

Un gioco di specchi, di brevi testi apparentemente autonomi che via via si uniscono fino a formare un corpo unico, "Bufali in marcia al mattatoio" è un piccolo universo testuale in cui il lettore vede, tocca, annusa, sente e accompagna l'ex soldato Ismael nel racconto di una vita da ricostruire, vissuta ai margini della società. Una storia ruvida, di conflitti personali, di sesso e d'amore, di morte e solitudine. Una storia di prostitute, disoccupati, trafficanti, veterani di guerra, operai, meccanici, barman. Nessuno di loro accetta il ruolo di perdente: si riuniscono, ruminano, lottano, scalciano, sgomitano, amano, per poi arrivare inesorabilmente, dopo la marcia, al mattatoio, dove una sola opzione è possibile. «È vero, sono stato un soldato, ma ho un piano: escogitare un piano». Riuscirà Ismael con il suo piano a sfuggire all'inevitabile fine? Traduzione di Laura Mariottini e Alessandro Oricchio.

9788833810515
50 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833810515
Autore
Ahmel Echevarría
Collana
Parerga
Anno
2018
Numero di pagine
228
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.