• -5%

Comunicazione deviante. Gorilla ammaestrati e strategie di comando nella nuova catena del valore

16,23 $
15,42 $ Risparmia 5%
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Pagamenti sicuri

 

Politiche di consegna

 

Politica di restituzione

 

Termini e condizioni d'uso

Siamo in una nuova rivoluzione industriale nella quale si massifica la sfera dei servizi e delle tecnologie dell'informazione e le comunicazioni raggiungono livelli mai conosciuti nelle grandi nazioni capitaliste. L'attuale fase di mondializzazione dello sviluppo capitalistico si caratterizza per l'uso intensivo della scienza e della tecnologia nella produzione, a un livello qualitativamente e quantitativamente nuovo rispetto al passato, e per un'implementazione della conoscenza come fattore produttivo fondamentale, come elemento di vantaggio competitivo, con la messa diretta a produzione della comunicazione, dove si attuano e sperimentano nuove modalità per "ammaestrare il gorilla" - per usare la terminologia di Gramsci, mutuata proprio da Taylor - ovvero per costruire un lavoratore produttivamente e ideologicamente subalterno agli interessi della ristrutturazione capitalistica; il tutto nel tentativo di risolvere la crisi globale in una nuova e più feroce dimensione del conflitto di classe, nel dispiegarsi delle modalità della guerra capitalista, militare, economica, sociale, psicologica, massmediatica.

9788894855661
50 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788894855661
Autore
Rita Martufi, Luciano Vasapollo
Collana
theoretikà
Anno
2018
Numero di pagine
350
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.