Autunno veneziano. Fantasia su temi di Vivaldi

17,32 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

Biografia romanzata di Antonio Vivaldi nella vivace e permissiva Venezia del Settecento, popolata, durante il lungo e sfrenato carnevale, da regnanti, nobili, artisti e intellettuali. Il “Prete Rosso” è seguito dall’infanzia sino alla morte solitaria a Vienna. Compaiono nel racconto scrittori come Goldoni e Metastasio, pittori quale il Canaletto, e poi cardinali e papi. Gli eventi storici della vita di Vivaldi sono presenti in modo puntuale, dai primi passi come violinista, alle importanti posizioni di Maestro all’Ospedale della Pietà e impresario del teatro Sant’Angelo. Sono invece frutto di plausibile immaginazione gli incontri e i colloqui privati con personaggi storici quali il medico Salomone Conian, il fisico Giovanni Poleni, il Re danese Federico IV, il Doge Alvise II, il Cardinale Pietro Ottoboni, i papi Innocenzo XIII e Benedetto XIII. La principale voce narrante è quella di un patrizio veneziano, amico del musicista, con stralci da scritti di Vivaldi di cui egli si dice depositario. Il linguaggio è di sapore goldoniano – “toscano letterario” – con brevi inserti di veneziano.

9788833810829
100 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833810829
Autore
Andrea Frova, Mariapiera Marenzana
Collana
Seikilos
Anno
2019
Numero di pagine
316
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.