Lettere morte. Le parole dell'inganno

13,53 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

Per tornare alla dignità di uomini, alcuni lasceranno gli usci, abbandoneranno la famiglia, la sagrestia, il lavoro, il libro, e andranno verso notti insonni e fredde da passare con le orecchie ben ritte. Verrà la fame con il suo cerchio di fauci spalancate, e la paura, con il gelo che inietta nelle ossa, pietrificandole. Sarà un vivere d'ombre sparse, un travisarsi al limitar della morte, un tramutare casolari in fortezze, un cambiarsi i nomi per lasciarli, regalo viscerale, ai salutati affetti. Tutto per potersi ritrovare dopo, ancora esseri imprecisi e discordanti, ma liberi. Speranzosi nell'accoglienza di un ritorno che non abbia dimenticato il nome lasciato. Una parte di tutto questo ha sfiorato Fabio.

9788894855494
100 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788894855494
Autore
Achille Iachino
Collana
Origo gentis
Anno
2017
Numero di pagine
330
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.