Un autunno senza calze

13,53 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

Stefano Sarganis è un uomo brillante, sposato, padre e manager di un'importante azienda nel campo dell'arte. All'improvviso viene licenziato. Moglie e suocera gli corrono in soccorso assumendolo come dipendente nel garage del cognato. Un ripiego temporaneo che diventerà una prigione soffocante. Pensa di non farcela. Ha perso tutto. Cade in depressione. Una mattina, mentre stende la biancheria sul terrazzo condominiale, parla a se stesso, si confessa. Ha bisogno di amare ma ci vuole coraggio. È l'alba della sua rivoluzione. D'ora in poi strani incroci, improbabili confidenti, una scommessa assurda, azioni immorali, un buffo consigliere e scoperte sensazionali. Matura la decisione di lasciare la moglie ma, suo fratello, lo anticipa mandando in fumo il suo piano. Cambia strategia. Agisce seguendo istinti e bisogni. Finché, una notte, spunta Agnese una donna problematica, schiva e misteriosa. La insegue. Lei sfugge. Non si rassegna. È un pensiero fisso. La idealizza, la trova, si innamorano. Sembra. Nel frattempo, grazie ad un cinese, fa una scoperta sensazionale. Molla tutto o... quasi. Ormai è ad un passo dal traguardo ed invece...

9788894855708
100 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788894855708
Autore
Alessandro Nobili
Collana
Parerga
Anno
2018
Numero di pagine
262
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.