Nera semenza. Semi d'odio, d'amore e di follia

12,99 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

La lunga linea dell'orizzonte segna il confine con il cielo degli dèi, irrevocabilmente; la terra degli uomini oramai è un campo sconsacrato. Una storia comune si è persa tra le due dimensioni. La superiore trascorre ugualmente sopra i mortali; questi, laggiù, appaiono come trottole nella polvere. Così al tramonto, mentre ingrossano da sud nuvole temporalesche che il vento sospinge striando il cielo di rosa, da basso un innocente è nel cubicolo accecato di un cellulare che corre su una trazzera per tradurlo in manicomio. Altrove, la luna nella notte inargenta il sonno sotto bave di nebbia; ma in quell'ora un incubo fa cinque prigionieri, inietta in essi il terrore e li forza a seguire un demonio nelle viscere di un carcere segreto. In ogni caso, dell'uomo non sono i riflessi della grazia, ma le angustie: mille diavoli che gridano, stordiscono, comandano. Eppure, da una tale tregenda, a volte è dato uno strumento di riscatto, che è la parola autentica. È con essa che l'uomo si sveste della cappa dell'ipocrisia, e infine può ammettere: «mi rassegno alla terra e alle sue leggi». Intravede la verità, ora la persegue, è pari a un dio.

9788894855289
100 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788894855289
Autore
Nazareno Loise
Collana
Parerga
Anno
2017
Numero di pagine
200
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.