La cripta normanna della Cattedrale di Alife

16,23 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

Il presente ha come suo fulcro l'indagine della cripta normanna della cattedrale di Alife. Esso non intende analizzare l'intera evoluzione del monumento alifano ma ne ripercorre solamente le fasi più antiche, alla luce delle ultime indagini archeologiche, cercando di inquadrarle nel più complesso panorama della storia della Campania settentrionale (Alta Valle del Volturno) tra i rivolgimenti del Tardoantico, la dominazione longobarda e l'invasione normanna. Una rilettura dello status quaestionis della cripta della cattedrale di Alife era necessario per l'accresciuta bibliografia sul tema, per i dati emersi dai restauri eseguiti tra il 2000 e il 2010 e per gli scavi archeologici condotti nell'ultimo ventennio, dentro e fuori la cripta, dalla Soprintendenza Archeologica di Napoli-Caserta: scavi ancora in buona parte inediti e non sempre facilmente accessibili. Tutto ciò integra e aggiorna ampiamente l'unica monografia sul tema, "La cattedrale normanna di Alife", un utile ma in parte superato lavoro di Luigi Romolo Cielo datato 1984. L'analisi della cripta di Alife è preceduta da una breve indagine sulle cripte cristiane dalle origini fino all'XI secolo.

9788833810225
50 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833810225
Autore
Carmine Mastroianni
Collana
In artem
Anno
2018
Numero di pagine
80
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.