• Nuovo

LA STRATEGIA COMUNICATIVA DI MATTEO SALVINI. I social network, la conquista dello spazio mediatico e lo storytelling

16,23 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

Matteo Salvini ha asservito l’organizzazione e la potenza economica di un partito storico alla sua causa. Si è presentato con una proposta politica condivisa, ben raccontata e già confezionata per il mercato mediatico. Ha proseguito il racconto dell’invasione che nacque con i primi ventisettemila albanesi sbarcati sulle coste pugliesi trent’anni or sono, l’ha smussato e rimodellato affinché non risultasse un rigurgito di razzismo, l’ha semplificato e legato ad un oscuro disegno cosicché fosse possibile individuare i colpevoli contro cui muovere guerra; in altre parole, ha scritto una storia credibile e coerente che fosse in grado di dare fondamento alla propria volontà politica. Una favola in cui si presenta come Eroe senza macchia in grado di sconfiggere i nemici: l’Unione Europea, gli immigrati, i buonisti, che nuocciono all’interesse nazionale, grazie all’aiuto del popolo leghista, esteso all’intera cittadinanza italiana. All’elettore non restava che scegliere uno schieramento: il Noi o il Loro.

9788833812151
50 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833812151
Autore
Alessandro Monteleone
Collana
Theoretika
Anno
2020
Numero di pagine
180
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.