C’era una volta Olimpia. Sport, arte e letteratura ai più importanti giochi dell’antichità

16,23 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

Questo libro, con l’aiuto di numerosi brani letterari e di una ricca iconografia, esamina le 293 Olimpiadi dell’antichità, dal 776 a.C. al 393 d.C.: un viaggio avvincente nella storia dello sport e nella cultura della Grecia. C’era una volta Olimpia è un libro indispensabile sia per gli “addetti ai lavori” che per gli appassionati di sport; prezioso per chi apprezza l’arte e la letteratura, incessantemente fecondate dalla storia e dal mito; stuzzicante anche per un pubblico soltanto curioso, che desidera testi di agile lettura, ricchi d’informazioni, di aneddoti e d’immagini. Insomma, è un libro davvero per tutti. Lo sport in Grecia fu inteso non solo come una techne, un sapere tecnico per raggiungere dei risultati agonistici, ma anche come una sophia, una conoscenza che mirava a migliorare l’uomo e la società in cui viveva. Quindi, pur con gli immancabili difetti, era sia un esercizio fisico salutare e appagante, sia un’attività “etica”. Lo sport antico può ancora insegnarci molto, se impariamo a conoscerlo. Con 25 disegni di LUCIO TROJANO

9788833812014
99 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833812014
Autore
Livio Toschi
Collana
De ortibus et occasibus
Anno
2020
Numero di pagine
160
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.