• Nuovo

NÉ PASSIONE NÉ RAGIONE. La politica della tecnica e dell’immagine

13,53 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

I contraddittori tentativi di superare la “democrazia del pubblico”, la crisi economica che segue quella sanitaria, la soluzione tecnica per gestire la ripresa, stanno già mostrando i loro effetti: una partecipazione politica a livelli di guardia, una nuova forte sconfessione dei soggetti politici, un costante allarme per la tenuta delle democrazie. Questi elementi poggiano sul lungo addio alle formazioni politiche di massa, all’organizzazione e al radicamento, sul venir meno dell’elaborazione come pensiero strategico resistente, sul prevalere delle tecniche di comunicazione, marketing e governance. La politica e la democrazia rappresentativa sono così poste in una posizione di indubbia subalternità ad altri paradigmi: immagine, consenso, mercato. Il libro indaga alcuni recenti passaggi che segnano questo slittamento e questa sottrazione di visione, di cultura, di azione, esplora esperimenti in controtendenza, offre strumenti di comprensione, ed esorta a un “reincantamento” della politica a condizione di una maggiore e più diffusa consapevolezza dei linguaggi, dei cambiamenti della società e degli individui, dell’agire politico.

9788833813035
99 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833813035
Autore
Enrico Pugliese
Collana
Theoretika
Anno
2022
Numero di pagine
72
Tipo di copertina
Flessibile

Riferimenti Specifici

Nuovo prodotto
chat Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.