• Nuovo

Il posto dell’architettura, vagabondaggi nella Marca bassa

16,23 $
Tasse incluse
Quantità
DISPONIBILE

 

Politica di sicurezza

 

Politica di consegna

 

Politica di reso

 

Spedizione gratis da 50,00€

 

Spedizione gratis (ritiro in libreria)

La vicenda narrata in questo libro tratta di un breve viaggio in auto intrapreso da Duilio, anziano architetto, con sua figlia, storica dell’arte, nel territorio della Marca bassa. Le architetture e i dipinti che la coppia è interessata a rivedere sono distribuite in diversi centri e mentre essi le cercano i luoghi che incontrano suscitano in Duilio il desiderio di raccontare alla figlia alcune vicende della sua infanzia trascorsa in quella sub-regione. Così le rievocazioni di lontani episodi familiari vengono ad intersecarsi con le diverse architetture e opere d’arte di cui sono alla ricerca, andando a formare un’intricata matassa tra presente e passato. Questa specie di garbuglio è il riflesso degli interrogativi che Duilio pone a sé stesso riguardo al posto dell’architettura: se esso sia quello di rappresentare una sorta di ‘legante fisico’ per la collettività oppure un cocoon, un posto sicuro in cui chiudersi sovrapponendo giorno per giorno - quasi fossero pagine di un diario - la memoria e il senso della personale, familiare e amicale esistenza.

9788833813127
100 Articoli

Scheda tecnica

ISBN
9788833813127
Autore
Michele Costanzo
Collana
Parerga
Anno
2022
Numero di pagine
138

Riferimenti Specifici

Commenti (0)
Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.